Azienda Vinicola

Cantine Valtenesi

Moniga del Garda

A introdurre i tratti fondanti delle Cantine Civielle, acronimo che sta per Cantine della Valtènesi e della Lugana – dal 2016 con il marchio La Pergola specificamente per la produzione vinicola – è il suo rappresentante legale, Alberto Carini.

Unica realtà cooperativa del Garda bresciano operante nel settore vitivinicolo, ha sino dalla sua nascita nel 1979 seguito la strada dell’alta qualità unita a una sempre crescente attenzione alla sostenibilità e all’impatto ambientale, altro suo tratto identitario la capacità di coniugare felicemente tradizione e innovazione tecnologica.

Ne è concreta prova la gamma di vini con una linea certificata Bio accanto a quella convenzionale: da circa vent’anni fornitrice di Italmark, è attualmente presente nei punti vendita con entrambe le linee per i vini Lugana DOC, Valtènesi Riviera del Garda Classico Chiaretto DOC e Riviera del Garda Classico Rosso DOC.

 

Delle caratteristiche di questi vini parla Marco Lazzarini, responsabile di produzione delle Cantine Civielle da 22 vendemmie.

Innanzitutto il Chiaretto, prodotto che il Consorzio Valtènesi ha identificato come simbolo della vitivinicoltura locale, realizzato con un metodo che sia pure aggiornato si rifà a quello ideato alla fine dell’800 dal senatore veneziano, e sindaco di Moniga, Pompeo Molmenti: una macerazione di ore, non più di una dozzina, per estrarre il caratteristico colore petalo di rosa e i profumi dalle uve Groppello, Sangiovese, Barbera e Marzemino che lo compongono.

 

Stesso uvaggio per il Rosso, qui le macerazioni sono nell’ordine dei giorni, il colore diventa decisamente più intenso, cambiano i profumi, le note olfattive e gustative. Mineralità, freschezza, al naso sentori agrumati e note tipiche del vitigno Turbiana sono invece le note distintive del Lugana, l’altro vino che completa la produzione Civielle – La Pergola.

 

E se il Lugana non ha, bisogno di ulteriori commenti visto l’apprezzamento generalizzato che, anche all’estero, incontra, i vini della Valtènesi meritano, nelle loro migliori espressioni, di essere più conosciuti, provati, specie in matrimonio ai tanti piatti della cucina locale.

Marco Lazzarini – Responsabile di produzione

Alberto Carini – Rappresentante legale

DOVE SIAMO